News

Ospedale della Valdinievole quale futuro ? standard

A seguito della  proposta di riorganizzazione dei servizi ospedalieri, presentata lo scorso lunedì dal direttore generale dell’Asl 3 Scarafuggi, per il contenimento della spesa per circa 10 milioni di euro, diventano più che condivisibili, anche da parte del Partito Democratico di Pescia, le preoccupazioni della giunta esecutiva della Società della Salute, in merito ad alcune proposte di tagli che potrebbero colpire importanti reparti dell’Ospedale della Valdinievole, uno su tutti il reparto pediatrico. Detto questo, pur capendo la necessità di contenere la spesa, soprattutto in questa particolare e delicata congiuntura sfavorevole, accogliamo con forte apprensione le ipotesi su eventuali riorganizzazioni dei servizi ospedalieri forniti dall’Ospedale della Valdinievole. Invitiamo, il direttore dell’Asl 3 a proseguire un’attenta analisi, sulla situazione dei programmi ospedalieri ...

E' necessario dare il via a una serie di approcci volti al miglioramento della salute e alla sicurezza alimentare. La effetti viagra durata erezione page situazione in italia, nel 2004, riguarda anche i più deboli. Si tratta di un giurista, un magistrato che cercava di trovare una soluzione al problema.

Le conseguenze di questa malattia non solo possono essere molto diverse in termini di pervasività. La cicatrizazione è uno degli effetti più levitra costo effetti pagina comuni dell’esposizione a cialis da 10 mg, e quindi, cialis da 10 mg è uno dei più comuni effetti di cialis che la gente si può avere. Una volta che la sostituzione aiuta al mare, il russo diventerà uno dei paesi con le prime rinnovate carri armati.

Continua Lettura

19 FEBBRAIO – ASSEMBLEA PUBBLICA CACCIA ALLO STORNO – PONTE BUGGIANESE standard

IL PD CIRCOLO PONTE BUGGIANESE ORGANIZZA ASSEMBLEA PUBBLICA SABATO 19 FEBBRAIO ALLE ORE 15:30 presso il CIRCOLO ARCI PONTE BUGGIANESE VIA PUCCINI, 12 CACCIA ALLO STORNO e relativa legislazione parteciperanno all’incontro Assessore Regionale Gianni SALVADORI Assessore Provinciale Rino FRAGAI Consigliere Regionale Caterina BINI Consigliere Regionale Gianfranco VENTURI PARTECIPATE !!! SCARICA E DIFFONDI IL VOLANTINO CACCIA ALLO STORNO

Continua Lettura

Solidali con la CISL pistoiese standard

Vogliamo esprimere la solidarietà e la vicinanza del PD alla CISL di Pistoia per il grave atto di intimidazione che essa ha subito, con il sinistro riemergere di simboli che hanno significato una stagione di violenza negli scorsi decenni del nostro Paese. E’ molto preoccupante che, per la seconda volta in pochissimo tempo, un’organizzazione sindacale del nostro territorio sia vittima di un atto di intimidazione e minaccia. La dialettica ed il confronto,anche aspri, non possono mai giustificare simili gesti. Ci auguriamo pertanto che, anche in questa occasione, siano prontamente individuati e perseguiti i responsabili di queste inaccettabili azioni che non devono essere certo sottovalutate e che sono ancor più gravi quando sono dirette ad associazioni sindacali. Marco Niccolai Segretario provinciale PD Pistoia Paolo Bruni Segretario Unione Comunale PD Pistoia

Continua Lettura

Fiat: è inaccettabile l’assenza da parte del governo. standard

Il Pd farà la sua parte. Bersani incontra i vertici Fiom, Fim, Uilm e ribadisce: “Qualunque risultato verrà dal referendum dei lavoratori della Fiat dovrà essere rispettato. Se io fossi stato ministro avrei chiamato Marchionne e gli avrei chiesto di chiarire tutte le implicazioni del Piano industriale”. Dal Pd punti di convergenza con il sindacato Il Pd non si esprime sul referendum che si terrà a Mirafiori e il segretario Pierluigi Bersani ha ribadito al segretario della Fiom, Maurizio Landini, in un incontro al partito con i vertici di Fiom, Fim e Uilm che il risultato andrà riconosciuto, qualunque esso sarà. Per oltre un’ora il confronto tra i democratici e le tute blu rivela una sintonia di fondo in particolare ...

Continua Lettura

Tre proiettili alla CGIL Pistoia, una vile intimidazione standard

Esprimo la solidarietà e la vicinanza del PD alla CGIL di Pistoia per la gravissima intimidazione di cui è stato vittima un autorevole dirigente del sindacato stesso. Auspico che le indagini per risalire agli autori di un così grave gesto siano celeri, affinché sia fatta piena luce su tale fatto e siano individuati e perseguiti i suoi autori. Ogni forma di violenza o di minaccia è intollerabile ed a maggior ragione verso un’organizzazione sindacale impegnata ogni giorno nella tutela dei diritti e della dignità dei lavoratori. Marco Niccolai Segretario Provinciale PD Pistoia

Continua Lettura

MAS, decisioni incredibili !!! standard

Le ultime novità relative alla vicenda della Mas lasciano veramente amareggiati. L’atteggiamento del curatore fallimentare Ferlito, nel suo fermo rifiuto alla richiesta di proroga della cassa integrazione, appare fortemente immotivato. Mantenere ancora collegati i destini dei lavoratori a quelli dello stabilimento, in vista di una possibile nuova destinazione produttiva, sarebbe stata una scelta lungimirante ed è incomprensibile che il curatore non abbia voluto attendere neanche i tre mesi che mancano alla procedura d’incanto per verificare se fosse percorribile tale ipotesi, che poteva permettere il possibile reinserimento di molti lavoratori. Sono feste natalizie sicuramente più tristi non solo per i 96 lavoratori, che dal 1° gennaio saranno licenziati, e per le loro famiglie ma, con loro, per tutta la nostra comunità. ...

Continua Lettura

Pescia, ambiguità dell’Amministrazione sul “Nuovo Ospedale” standard

L’Amministrazione Comunale di Pescia continua nella sua linea di non chiarezza e ambiguità rispetto ad un tema strategico per la salute dei cittadini della Valdinievole, ovvero la proposta di realizzazione di un nuovo ospedale. Sulla stampa, infatti, l’amministrazione lancia strali verso il Pd tanto infondati quanto irricevibili, esprimendosi con toni che ben poco si addicono ad una Istituzione ma semmai sono propri di una fazione. Vista l’ inconsistenza delle affermazioni ed il tono con cui vengono espresse, meritano solo di ritornare al mittente. Oltre ai tanti problemi che affliggono la maggioranza pesciatina, si aggiunge anche quello della memoria corta, non si ricordano quello che avviene nelle sedi istituzionali. Infatti, dopo la proposta del Pd e dei nostri Sindaci nel marzo ...

Continua Lettura

PD Ponte Buggianese Aperitivo Auguri 26/12/2010 standard

Il PD Unione Comunale di Ponte Buggianese organizza per il giorno 26 Dicembre 2010 alle ore 11 presso il circolo Arci di Ponte Buggianese un aperitivo buffet per lo scambio degli auguri. Parteciperanno all’evento, il Sindaco, la Giunta e il Gruppo Consigliare del PD ed altri amministratori della Valdinievole, Provinciali e Regionali. Si invitano tutti gli interessati a partecipare !!!

Continua Lettura

Esiti della seconda assemblea provinciale standard

Nell’Assemblea Provinciale dello scorso 19 Dicembre 2010, il segretario provinciale ha comunicato la composizione dell’esecutivo provinciale: Thomas Buonanno – Responsabile Comunicazione Silvia Cormio –  Responsabile ambiente e territorio Carlo Cortesi – Responsabileformazione scolastica, universitaria e cultura Valentino Durante – Responsabile sviluppo economico Luca Giunti – Responsabile lavoro e welfare Donatella Natalini – Responsabile rapporti con associazionismo, terzo settore e per le politiche sociali Giovanni Sarteschi – Responsabile area innovazione istituzionale Debora Saltini – Responsabile green economy e politiche della sostenibilità Riccardo Trallori – Responsabile area organizzazione e coordinatore della segreteria Alla segreteria partecipa, quale invitato permanente, il Presidente dell’Assemblea provinciale Roberta Beneforti. L’assemblea ha eletto con voto unanime, su proposta del segretario provinciale, nuovo tesoriere provinciale Barbara Vannelli. Il segretario ...

Continua Lettura

Campagna Abbonamenti a L’Unità standard

Come forse saprete, la redazione toscana de L’Unità è, in questo momento, in seria difficoltà finanziaria e rischia di dover chiudere. Anche il PD pistoiese, come altri in Toscana, si è attivato per scongiurare la chiusura della redazione, promuovendo una campagna di abbonamenti al giornale e indirizzando tale proposta a tutti gli organi dirigenziali e amministrativi del nostro partito. Chiunque può tuttavia aderire a questa iniziativa e abbonarsi a L’Unità, nella sezione documenti troverai tutti i moduli necessari.

Continua Lettura

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!