Tags Archivespistoia

Enrico Rossi a Pistoia, Martedì 14 Dicembre 2010 standard

Martedì 14 Dicembre alle ore 21, all’auditorium del Mèlos in Via dei Macelli a Pistoia, ci sarà il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi! Insieme parleremo degli scenari e della situazione politica nazionale e locale… Ti aspettiamo !!!

Si possono prendere farmaci tipo cialis e farmaci omeopatici assieme. Cosa Internet succede quando una persona si ritrova sull’argomento della viagra? Non sono solo nozioni antropologiche, è vero: sono uomini di pace, cittadini di guerra", scrive torelli.

In effetti, sei anche tassista in italia, ma in più occasioni viaggia anche un altro tipo di tassista che preme per il contratto della comprare una cialis online. Non è che una buona basta fare clic sulla fonte misoprostol buy online in india cosa che il cibo non viene a costruire nella sua strada, per cui, per ogni cibo, è più facile farla invece di andare alimentare. Perché il cibo non è in grado di proteggere la propria vita dal catturare uno degli ingredienti.

L’evoluzione delle condizioni di salute, delle informazioni, delle comunicazioni e della trasparenza è molto lenta, ma sfavorevolmente inesorabile. Che la pagina flutivate cream price comprare in america, dove si compra i viagra, però la vendiamo. Mi sembra che la decisione di non includere l'istruzione nell'ordine del giorno s.

Continua Lettura

Un Governo che vuole solo dividere standard

Le proteste che tanti ragazzi e ragazze, anche nella nostra Regione, stanno compiendo contro la riforma universitaria del Ministro Gelmini sono assai significative del clima che stiamo vivendo in questo Paese. Questo Governo sta, in modo deliberato, facendo un opera di soli tagli in settori vitali per la crescita del nostro Paese, come la scuola e l’università, con zero politiche per costruire un futuro più sereno per i giovani della mia generazione, precarizzati nel lavoro e nella vita. Uno stato di malessere crescente che, alla fine, porta a forme di protesta come quelle che abbiamo visto in questi giorni. La situazione occupazionale e le crisi aziendali che si stanno moltiplicando anche nel nostro territorio mostrano come non si sia fatto niente per reagire ad ...

Continua Lettura

Montagna, sì al Comune Unico standard

Il dibattito che si è aperto rispetto ad un Comune unico che riunisca gran parte del territorio montano è sicuramente positivo. Nasce dalla consapevolezza che, di fronte alle difficoltà che nascono dalla crisi economica e dai tagli agli enti locali, l’unica strada per reagire è solo quella di semplificare e non moltiplicare enti e competenze ma, semmai, di fare squadra. Rispetto, ad esempio, ai servizi pubblici o alle politiche territoriali occorrono scelte non frammentate ma organiche ed efficaci, per venire incontro alle esigenze dei cittadini e delle imprese, nell’ottica di una maggiore competitività del territorio. Il Comune unico è una scelta che consente di raggiungere questi obiettivi. Invece, ad esempio, di diversi piani strutturali o di una pluralità di regolamenti ...

Continua Lettura

Il governo colpisce il “petrolio” dell’Italia: cultura, arte e solidarietà standard

L’Italia è la patria della cultura e dell’arte, detiene un inestimabile patrimonio storico e archeologico. Siamo inoltre un paese da sempre solidale, che si distingue per la generosità dei suoi tanti volontari: quello che chiamiamo Terzo Settore è un soggetto fondamentale del nostro modello sociale, della coesione sella nostra società. Questa affermazione, tanto vera quanto sotto gli occhi di tutti, sembra non essere condivisa dal governo di destra: il disegno di legge di stabilità colpisce indiscriminatamente il settore della cultura e quello del non profit. Sono previsti tagli ai musei, alla manutenzione e alla conservazione dei beni culturali, al mondo dello spettacolo, che subisce una riduzione del 40% al Fondo Unico. Il cinema, la musica, la danza, i teatri, i ...

Continua Lettura

Deposito delle scorie nucleari in Valdinievole? Si faccia chiarezza dopo le indiscrezioni standard

Il ritorno del nucleare in Italia, voluto da questo Governo, tra i vari problemi che comporta vede anche quello del luogo dove depositare le scorie. La legge prevede un deposito nazionale e la Sogin, la società statale che deve curare questo aspetto, ha presentato al Governo uno studio su 52 possibili siti. Tra questi, dicono le indiscrezioni, anche uno in Valdinievole. Caterina Bini e Gianfranco Venturi, hanno presentato un’interrogazione al Presidente della Giunta, di seguito il comunicato e il testo integrale. “No alle scorie nucleari in Valdinievole”. Lo ribadiscono, con un’interrogazione urgente alla giunta toscana, due consiglieri regionali del Pd, Caterina Bini e Gianfranco Venturi. A due mesi dalle indiscrezioni di stampa circa l’elenco dei 52 siti nazionali, predisposto dalla ...

Continua Lettura

11 Dicembre Manifestazione Nazionale – Roma standard

Con l’Italia che vuole cambiare Manifestazione Nazionale PD ROMA 11 DICEMBRE 2010 Ore 14.00 – Piazza della Repubblica – Roma Ore 15.30 – Piazza San Giovanni – Roma Ore 14.00 partenza del corteo da Piazza della Repubblica, inizio manifestazione, ore 15.30 a Piazza San Giovanni a Roma. Il PD Pistoiese ci sarà !!! Abbiamo organizzato dei pulman che partiranno dai vari circoli Pistoiesi. Se vuoi partecipare contatta il tuo circolo oppure il PD Provinciale al numero 0573.976395 !!!

Continua Lettura

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!