News

PD PIEVE A NIEVOLE ASSEMBLEA PUBBLICA standard

Il PD di PIEVE A NIEVOLE invita tutti gli interessati ad una ASSEMBLEA PUBBLICA prevista per Mercoledì 15 DICEMBRE 2010, ORE 21.00 presso CIRCOLO ARCI (G.C.), VIA BONAMICI, 11. Di seguito troverai la lettera del Segretario del Circolo Maurizio Bozzaotre: Cara Amica / Caro amico, sono trascorsi oltre tre anni dal 14 ottobre 2007, giorno in cui è nato il Partito Democratico. Nelle scorse settimane si sono tenuti i Congressi in tutte le province e in tutti i Circoli della Toscana, e anche a Pieve a Nievole abbiamo eletto un nuovo Direttivo ed un nuovo Segretario. Tuttavia, dobbiamo avere la consapevolezza che il cammino intrapreso non può considerarsi ancora del tutto compiuto.Giunti ormai alla fine del 2010 – un anno ...

Continua Lettura

Un Governo che vuole solo dividere standard

Le proteste che tanti ragazzi e ragazze, anche nella nostra Regione, stanno compiendo contro la riforma universitaria del Ministro Gelmini sono assai significative del clima che stiamo vivendo in questo Paese. Questo Governo sta, in modo deliberato, facendo un opera di soli tagli in settori vitali per la crescita del nostro Paese, come la scuola e l’università, con zero politiche per costruire un futuro più sereno per i giovani della mia generazione, precarizzati nel lavoro e nella vita. Uno stato di malessere crescente che, alla fine, porta a forme di protesta come quelle che abbiamo visto in questi giorni. La situazione occupazionale e le crisi aziendali che si stanno moltiplicando anche nel nostro territorio mostrano come non si sia fatto niente per reagire ad ...

Continua Lettura

Montagna, sì al Comune Unico standard

Il dibattito che si è aperto rispetto ad un Comune unico che riunisca gran parte del territorio montano è sicuramente positivo. Nasce dalla consapevolezza che, di fronte alle difficoltà che nascono dalla crisi economica e dai tagli agli enti locali, l’unica strada per reagire è solo quella di semplificare e non moltiplicare enti e competenze ma, semmai, di fare squadra. Rispetto, ad esempio, ai servizi pubblici o alle politiche territoriali occorrono scelte non frammentate ma organiche ed efficaci, per venire incontro alle esigenze dei cittadini e delle imprese, nell’ottica di una maggiore competitività del territorio. Il Comune unico è una scelta che consente di raggiungere questi obiettivi. Invece, ad esempio, di diversi piani strutturali o di una pluralità di regolamenti ...

Continua Lettura

Il discorso del Segretario Pierluigi Bersani in piazza San Giovanni a Roma standard

Come due anni fa al Circo Massimo oggi a San Giovanni presentiamo il volto di un grande Partito popolare. Siamo qui per dare un messaggio all’Italia. Un messaggio di fiducia e di cambiamento. Ecco quello che pensiamo: pensiamo che l’Italia sia ben migliore di ciò che le capita ormai da troppo tempo. Pensiamo che non si possa più andare avanti così. Berlusconi deve andare a casa. Ci vuole un passo avanti in una direzione nuova. L’Italia deve cominciare a togliersi il berlusconismo dalle vene, deve scrollarsi di dosso un populismo personalistico, propagandistico e impotente. L’Italia ha bisogno di una democrazia costituzionale rinnovata, di una democrazia solida e normale. L’Italia ha bisogno di una democrazia costituzionale rinnovata, di una democrazia solida ...

Continua Lettura

La strategia di Bersani, lottatore di sumo a centro ring standard

I democratici appaiono come un pesce in barile e il loro segretario un novello San Sebastiano infilzato, sul fianco destro, da Fini e Casini e, su quello sinistro, da Di Pietro e Vendola, ovvero dalle alchimie del politicismo neo-democristiano e dai facili personalismi delle primarie di coalizione all’amatriciana. Due modi ugualmente efficaci per morire tra delusioni maliziose e interessati scoramenti. Eppure, se alzassimo lo sguardo potremmo scoprire un’altra prospettiva: Bersani ha accettato di pagare un prezzo in termini di consenso al suo partito, in quanto sta seguendo una precisa linea politica, non priva di risultati già nell’immediato. Egli infatti non ha scelto la strada più facile, quella di collocare il partito nel recinto dell’opposizione di sinistra al Cavaliere, tra Di ...

Continua Lettura

Il governo colpisce il “petrolio” dell’Italia: cultura, arte e solidarietà standard

L’Italia è la patria della cultura e dell’arte, detiene un inestimabile patrimonio storico e archeologico. Siamo inoltre un paese da sempre solidale, che si distingue per la generosità dei suoi tanti volontari: quello che chiamiamo Terzo Settore è un soggetto fondamentale del nostro modello sociale, della coesione sella nostra società. Questa affermazione, tanto vera quanto sotto gli occhi di tutti, sembra non essere condivisa dal governo di destra: il disegno di legge di stabilità colpisce indiscriminatamente il settore della cultura e quello del non profit. Sono previsti tagli ai musei, alla manutenzione e alla conservazione dei beni culturali, al mondo dello spettacolo, che subisce una riduzione del 40% al Fondo Unico. Il cinema, la musica, la danza, i teatri, i ...

Continua Lettura

Deposito delle scorie nucleari in Valdinievole? Si faccia chiarezza dopo le indiscrezioni standard

Il ritorno del nucleare in Italia, voluto da questo Governo, tra i vari problemi che comporta vede anche quello del luogo dove depositare le scorie. La legge prevede un deposito nazionale e la Sogin, la società statale che deve curare questo aspetto, ha presentato al Governo uno studio su 52 possibili siti. Tra questi, dicono le indiscrezioni, anche uno in Valdinievole. Caterina Bini e Gianfranco Venturi, hanno presentato un’interrogazione al Presidente della Giunta, di seguito il comunicato e il testo integrale. “No alle scorie nucleari in Valdinievole”. Lo ribadiscono, con un’interrogazione urgente alla giunta toscana, due consiglieri regionali del Pd, Caterina Bini e Gianfranco Venturi. A due mesi dalle indiscrezioni di stampa circa l’elenco dei 52 siti nazionali, predisposto dalla ...

Continua Lettura

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!