Categories ArchivesWords

Lavoro corale e unitario per la vittoria del SI image

Ieri ho inviato una nota ai segretari comunali del PD ed ai sindaci democratici della provincia di Pistoia, chiedendo il massimo impegno per le prossime settimane che saranno – inevitabilmente – quelle decisive per il buon esito del referendum sulla riforma costituzionale. Di seguito un breve comunicato stampa inviato alla stampa locale. Qui puoi scaricare l’articolo de La Nazione Pistoia di giovedì 27 ottobre 2016 (clicca qui)

Continua Lettura

Ciao, compagno Tesi. image

Oggi è venuto a mancare Sergio Tesi, autorevole rappresentante della Sinistra pistoiese per decenni. Operaio delle Officine San Giorgio prima, Segretario provinciale del Partito Comunista Italiano poi, ed infine Deputato alla Camera dei Deputati per tre legislature dal 1972 al 1983, si è sempre impegnato a sostegno del mondo del lavoro, della pace e per i diritti di libertà e democrazia. Chi ha avuto il piacere di conoscerlo personalmente ricorda di lui la serietà e la rettitudine morale ma non di meno la disponibilità al dialogo e al confronto. Sergio Tesi, alla veneranda età di 95 anni, ci lascia la testimonianza di una vita vissuta con sobrietà e coerenza rispetto agli ideali antifascisti e democratici che hanno caratterizzato la sua ...

Continua Lettura

Referendum: una lettera all’ANPI di Pistoia image

Lettera al Coordinamento Provinciale ANPI Pistoia da parte del segretario PD Riccardo Trallori e dal Presidente PD Paolo Bruni. Care Compagne, Cari Compagni, oggi l’Europa, ma in generale l’Occidente, sta vivendo una fase di forte crisi. Una crisi non solo economica e sociale, ma anche culturale e istituzionale. Di fronte ad un Europa che rischia di apparire con sempre maggiore intensità agli occhi del cittadino come un coacervo di burocrati distanti dai problemi reali, assistiamo spesso inermi all’avanzare dei neo nazionalismi, delle pulsioni più estreme della società, che – come trait d’union – hanno in comune il rifiuto nei confronti delle attuali istituzioni democratiche. Spesso, si tratta di un rifiuto sommario e privo di alternative concrete, senza basi culturali o ...

Continua Lettura

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!