Care e cari,
approssimandosi il Santo Natale, voglio inviarvi i miei più sinceri auguri di Buone Feste. Mai
come oggi credo sia necessario accogliere e fare nostro quel profondo messaggio di speranza
che a tutti noi venne donato più di duemila anni fa.
Dalla mia elezione a nuovo segretario del Partito comunale, avvenuta il 6 novembre scorso, ho
vissuto settimane davvero molto intense. Abbiamo tenuto riunioni nei nostri Circoli, abbiamo
organizzato numerosi eventi e iniziative pubbliche, abbiamo riaffermato una nostra presenza
nelle piazze e nei mercati, abbiamo condotto una costante azione di supporto al nostro
Gruppo consiliare, che sta svolgendo un lavoro tanto faticoso quanto egregio. Per quanto mi
riguarda, ho avuto piena conferma della straordinaria ricchezza del patrimonio umano di cui è
composto il nostro Partito. Non mi riferisco soltanto ai componenti della segreteria comunale e
ai nostri segretari di circolo, che voglio ringraziare per la dedizione che stanno dimostrando,
ma anche ai tantissimi iscritti e simpatizzanti che in questi due mesi ci hanno dato fiducia,
sostegno e incoraggiamento. Sono orgoglioso di poter dire che questo patrimonio non conosce
eguali nella nostra Città; una Città che, nonostante l’esito delle ultime elezioni amministrative,
conserva un profondo spirito democratico e un’intensa sensibilità verso l’inclusione e la
solidarietà.
Nei prossimi mesi dovremo affrontare una scadenza elettorale tanto difficile quanto decisiva
per le sorti del nostro amato Paese. Dovremo farlo con tutta la forza di cui siamo capaci,
determinata dalla convinzione che il Partito democratico, pur con le sue difficoltà, costituisca
davvero l’unico baluardo di serietà e responsabilità a fronte di movimenti populisti, l’unica
proposta convintamente europeista a fronte di forze avventuriste, l’unico partito in grado di
coniugare concretamente la valorizzazione di talenti e meriti con la lotta alle diseguaglianze e
alle povertà. In una parola: l’unica forza di governo che possa guidare al meglio il nostro
Paese in un momento e in un contesto di perdurante condizione critica, continuando nel lavoro
svolto in questi anni, i cui primi risultati positivi cominciano a intravedersi.
A Pistoia abbiamo voluto dare un importante segnale di unità ritrovandoci tutti in una proposta
politica e programmatica all’insegna della responsabilità e della condivisione. La responsabilità
di una comunità che difende e sostiene convintamente l’azione del proprio Partito (specie alla
vigilia di un appuntamento elettorale così importante); la condivisione delle scelte e delle
proposte da mettere in campo. A tale ultimo proposito, voglio preavvertire che subito dopo la
pausa natalizia verrà convocata l’assemblea comunale, nella quale potremo fare il punto su ciò
che in questi mesi è stato iniziato nonché, soprattutto, su quel tanto – anzi, tantissimo! – che vi
sarà da fare per i tempi a venire.
Tantissimo ci sarà da lavorare e agire, nel prossimo futuro. Ora però è il momento del riposo e
della Festa, che auguro con tutto il cuore di trascorrere in pace e in serenità, nel calore
dell’abbraccio dei nostri cari e dei nostri affetti.
Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

Il segretario comunale Pd Pistoia
Maurizio Bozzaotre