Solidarietà alla CGIL per l’atto vandalico e intimidatorio subito alla sede di Montecatini Terme e un ringraziamento sincero per l’impegno costante al servizio dei lavoratori del nostro territorio.

È molto grave e allarmante che il più grande sindacato italiano sia oggetto di violenza in particolare in questo momento, durante il quale il mondo del lavoro deve fare i conti con un’economia stagnante, l’aumento della cassa integrazione e una crisi occupazionale che dura da anni.

La Cgil merita il massimo supporto per le attività costanti che porta avanti quotidianamente. Come Partito Democratico provincia di Pistoia saremo sempre a fianco di questo sforzo e ci auguriamo che gli autori di questo gesto possano essere individuati dalle forze dell’ordine.