Tags Archivesasl

Sanità Pistoia, il PD Pistoiese “Soluzioni immediate per garantire l’operatività” standard

Il provvedimento cautelare emesso dall’autorità giudiziaria di Massa, per quanto si evince dalle prime sommarie notizie di stampa, sembra essere correlato unicamente all’attività svolta da Scarafuggi nel periodo in cui ha guidato l’Asl apuana; non riguarderebbe dunque l’attività compiuta successivamente a Pistoia. Ciò non toglie che questo odierno fatto abbia generato una comprensibile preoccupazione rispetto alle sue ricadute per quanto riguarda la funzionalità presente e futura dell’Asl3. La sanità, nel territorio provinciale di Pistoia, sta affrontando numerose ed importanti sfide, tra cui occorre ricordare l’apertura del nuovo ospedale di Pistoia  prevista per l’anno prossimo, il percorso sul nuovo ospedale della Valdinievole e più in generale la riorganizzazione complessiva della rete dei servizi sanitari, compresi quelli territoriali, a seguito del quadro ...

Continua Lettura

In merito alle ultime vicende relative alla sanità standard

La decisione della Regione rispetto alla diffida per il direttore generale dell’ASL3 Scarafuggi riguarda vicende strettamente legate all’ASL di Massa e non la gestione dell’ASL3 di Pistoia. Fatta questa necessaria premessa, non si può non dirsi preoccupati per i riflessi che, dal protrarsi di una situazione di incertezza, ne deriverebbero per la sanità pistoiese, che è chiamata ad affrontare sfide importantissime nel prossimo futuro e che ha bisogno di continuare a farlo con la maggiore serenità possibile. Pertanto è fondamentale che, mentre procedono i dovuti accertamenti delle competenti autorità, che si auspica siano celeri ma i cui tempi sono necessariamente diversi dalle esigenze impellenti della sanità pistoiese, si riportino attraverso il concorso della Regione le condizioni del settore ad una ...

Continua Lettura

Sanità e tagli all’ASL 3, facciamo chiarezza standard

Si è aperto un vivace dibattito a seguito della presentazione, da parte del Direttore Generale dell’ASL3, del bilancio 2011 dell’azienda con alcune proposte che prevedono tagli al livello dei servizi erogati ai cittadini, comportanti ripercussioni rilevanti rispetto all’accorpamento della pediatria nell’unica sede di Pistoia con la scomparsa del relativo reparto nell’ospedale della Valdinievole, all’attività chirurgica presso l’Ospedale di San Marcello ed altre ulteriori misure di razionalizzazione dei servizi. Interpretando le giustificate preoccupazioni dei cittadini e delle forze sociali per questo scenario che si è delineato improvvisamente, occorre riaffermare innanzitutto la necessità che le proposte riguardanti i servizi sanitari debbano essere innanzitutto concertate, prima dell’adozione di ogni decisione definitiva al riguardo, con le forze sociali e soprattutto con gli Enti Locali, che sono ...

Continua Lettura

Ospedale della Valdinievole quale futuro ? standard

A seguito della  proposta di riorganizzazione dei servizi ospedalieri, presentata lo scorso lunedì dal direttore generale dell’Asl 3 Scarafuggi, per il contenimento della spesa per circa 10 milioni di euro, diventano più che condivisibili, anche da parte del Partito Democratico di Pescia, le preoccupazioni della giunta esecutiva della Società della Salute, in merito ad alcune proposte di tagli che potrebbero colpire importanti reparti dell’Ospedale della Valdinievole, uno su tutti il reparto pediatrico. Detto questo, pur capendo la necessità di contenere la spesa, soprattutto in questa particolare e delicata congiuntura sfavorevole, accogliamo con forte apprensione le ipotesi su eventuali riorganizzazioni dei servizi ospedalieri forniti dall’Ospedale della Valdinievole. Invitiamo, il direttore dell’Asl 3 a proseguire un’attenta analisi, sulla situazione dei programmi ospedalieri ...

Continua Lettura

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!