Tags Archivestagli

Tagli e ancora tagli. Questo il vero senso della “riforma” Gelmini-Tremonti standard

Pistoia, martedì 6 dicembre 2011 – Leggiamo sulla stampa interventi tesi a lodare la riforma Gelmini per quanto riguarda gli effetti sugli istituti superiori della nostra provincia, come Forum istruzione provinciale del PD Pistoia ci sentiamo di intervenire per ribadire che: – é ovvio che gli istituti superiori abbiano dato avvio ai “nuovi” indirizzi, non potevano fare altro che adeguarsi alle nuove disposizioni di legge. Disposizioni che sono la diretta conseguenza dei tagli imposti dal Governo, l’unico vero obiettivo delle politiche per l’istruzione del vecchio governo. Non a caso prima si è tagliato (estate 2008), poi si sono stabiliti i nuovi indirizzi. – Il lavoro fatto é merito soprattutto degli istituti e della provincia, lavoro serio e metodico, che ha ...

Continua Lettura

Manovra sbagliata, la protesta dei sindaci nella nostra provincia standard

La manovra finanziaria voluta dal Governo colpisce ancora una volta Regioni ed Enti Locali, in modo sproporzionato rispetto alla loro incidenza sulla spesa pubblica. Il Governo, con questa scelta, vuole mettere a rischio non solo la qualità ma anche, in alcuni casi, il livello essenziale dei servizi sanitari, sociali, educativi e di trasporto pubblico che sono di competenza regionale o locale e impedire, anche con le attuali regole del Patto di Stabilità, che questi enti possano più compiere, ad esempio, investimenti in opere pubbliche. Condividiamo fortemente, quindi, la protesta odierna di tanti Sindaci della nostra provincia, tra cui alcuni di centrodestra che sono quindi stanchi di continuare a subire scelte del Governo Berlusconi così penalizzanti per le comunità locali. Il ...

Continua Lettura

Dopo 3 anni di disastri … Basta con i tagli alla scuola pubblica. standard

Dopo 3 anni di tagli e disastri non basta l’assunzione a tempo indeterminato di una parte dei precari della scuola Pistoia, venerdì 12 agosto 2011 In questa settimana sono stati resi noti i numeri e la distribuzione delle assunzioni di precari della scuola (docenti e personale ata) anche per la nostra provincia. Di fronte ad una notizia come questa si dovrebbe essere solo che soddisfatti. In questo caso però lo si può essere solo in parte, infatti: – in base alla legge 133/2008 solo nell’anno scolastico 2010/2011 nella nostra provincia sono stati tagliati 140 posti fra docenti e ATA e non è dato sapere come queste assunzioni si inseriranno nell’ultima trance di tagli previsti dalla 133 per il 2011/2012. – ...

Continua Lettura

6 Febbraio – Circolo 1 Montecatini Terme standard

Circolo 1 Partito Democratico – Montecatini Terme Cari amici, vi comunico che il Circolo 1 del Partito Democratico di Montecatini Terme, domenica prossima 6 febbraio, terrà aperta la sede di viale martini n.42 dalle ore 09 alle 12,30. Sarà possibile in tale occasione rinnovare o sottoscrivere per la prima volta la tessera del partito. Si tratta inoltre di una occasione di incontro e di libera  condivisione di opinioni su quelli che riteniamo i temi più importanti ed attuali per la nostra Montecatini. In particolare saranno acquisibili i dati concernenti  i tagli della finanziaria alle amministrazioni locali.  Sarà inoltre possibile firmare la mozione proposta dal PD nazionale in merito alla richiesta di dimissioni del Presidente del Consiglio Berlusconi.   Un caro ...

Continua Lettura

Sanità e tagli all’ASL 3, facciamo chiarezza standard

Si è aperto un vivace dibattito a seguito della presentazione, da parte del Direttore Generale dell’ASL3, del bilancio 2011 dell’azienda con alcune proposte che prevedono tagli al livello dei servizi erogati ai cittadini, comportanti ripercussioni rilevanti rispetto all’accorpamento della pediatria nell’unica sede di Pistoia con la scomparsa del relativo reparto nell’ospedale della Valdinievole, all’attività chirurgica presso l’Ospedale di San Marcello ed altre ulteriori misure di razionalizzazione dei servizi. Interpretando le giustificate preoccupazioni dei cittadini e delle forze sociali per questo scenario che si è delineato improvvisamente, occorre riaffermare innanzitutto la necessità che le proposte riguardanti i servizi sanitari debbano essere innanzitutto concertate, prima dell’adozione di ogni decisione definitiva al riguardo, con le forze sociali e soprattutto con gli Enti Locali, che sono ...

Continua Lettura

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!