Il Partito Democratico provinciale di Pistoia ha scelto un nuovo Segretario. L’assemblea di ieri sera, dopo un lungo percorso partecipato di consultazioni, che ha coinvolto i Segretari, quali espressione dei Circoli e delle Unioni comunali PD, i rappresentanti istituzionali e i sindaci, ha eletto Pier Luigi Galligani.

L’elezione è avvenuta pressoché all’unanimità, con 99 voti validi su 113 votanti complessivi.

I voti hanno espresso il consenso ampio di tutte le sensibilità del partito, tanto che l’assemblea ha approvato all’unanimità un documento di analisi politica e di punti programmatici che impegnano il lavoro del Segretario provinciale e degli altri organi del partito.

L’attività preliminare è stato condotta, con grande equilibrio e attenzione, dal Presidente dell’assemblea provinciale, Luciano Mazzieri, e dal responsabile Enti locali del partito regionale, Massimiliano Pescini: insieme hanno garantito l’espressione di tutti i membri in maniera libera e democratica.

“È con grande senso di responsabilità che ho manifestato la disponibilità a svolgere questo ruolo – dice il neo Segretario Pier Luigi Galligani -, confortato dall’orgoglio di aver ricevuto un consenso vasto durante le consultazioni dei giorni scorsi e confermato dal voto dell’assemblea di ieri. Sono cosciente del lavoro che mi attende, a partire da una riaffermazione dell’identità del Partito Democratico sul territorio. Un impegno che ci deve vedere tutti coinvolti, cominciando dalle prossime scadenze elettorali di primavera: le elezioni amministrazione in dieci Comuni della provincia e le decisive consultazioni europee”.