pellegrini_valerio01PISTOIA – Il prossimo 9 marzo si terranno le elezioni primarie in sei comuni sui quindici interessati dalla tornata elettorale che si terrà in primavera. Si tratta di un appuntamento importantissimo per il nostro partito, il quale dovrà dare concretezza a quel percorso di rinnovamento già intrapreso nel corso degli ultimi anni. Rinnovamento che è fatto di idee, contenuti e proposte, ma anche, e per buona parte, di persone.

Per questo il coordinamento provinciale del Partito Democratico vuole esprimere il suo pieno sostegno a Valerio Pellegrini in occasione delle primarie per la scelta del candidato sindaco del centrosinistra nel Comune di Buggiano. Le primarie sono uno strumento utile di selezione della classe dirigente: un momento di confronto, nel quale le migliori risorse del Partito Democratico hanno la possibilità di emergere e dare prova di tutto il loro valore.

Valerio Pellegrini merita il sostegno di tutti gli iscritti ed elettori del Pd perché rappresenta non solo il rinnovamento, ma anche la capacità e la concretezza di governo, maturata grazie alla sua esperienza in Consiglio comunale. Adesso, dopo il doppio mandato del sindaco uscente Daniele Bettarini, è arrivato il momento che una nuova classe dirigente si prenda la responsabilità di portare avanti l’amministrazione di una realtà importante come quella di Buggiano, prendendo anche spunto dal buon lavoro svolto in questi ultimi anni.

Inoltre l’appuntamento con le primarie di Buggiano ha per noi un significato politico molto importante, dato che decideranno se alla guida del centrosinistra ci sarà un candidato forte, espressione del Pd, o un altro proveniente da una lista civica. Anche per questo l’impegno di tutti gli iscritti ed elettori Pd per Valerio Pellegrini è essenziale da un lato per favorire un processo di rinnovamento e dall’altro per dare più forza a tutto il Partito Democratico, che dimostra con la candidatura di Valerio di avere tutte le energie e le risorse in termini di uomini e di donne per continuare a guidare l’amministrazione comunale.